SE NON ORA QUANDO….Ma alla Facoltà di Medicina dell’università di Siena quando?

Cogliamo l’occasione per ricordare l’evento del “Se non ora quando” di oggi e domani organizzato nella città di Siena http://firenze.repubblica.it/cronaca/2011/07/08/news/donne_a_siena_tutte_nel_giardino-18833737/

Ed è proprio prendendo spunto da questo importante evento che vede protagoniste le DONNE ITALIANE che rimettiamo al centro della vostra attenzione la vicenda di una donna coraggiosa e onesta da anni vittima di ostracismi e torti riscontrati dalla stessa autorità giudiziaria all’interno dell’ospedale  e della Facoltà di medicina dell’università di Siena. Ci riferiamo alla Dottoressa Antonella Fioravanti, una professionista seria vittima delle baronie universitarie e di giochi sporchi tipici di un sistema di illegalità insostenibile. Ha scritto bene il prof Giovanni Grasso ieri sul suo Blog http://ilsensodellamisura.com/2011/07/due-casi-per-il-movimento-delle-donne-%e2%80%9cse-non-ora-quando%e2%80%9d/.

La vicenda della Dottoressa Fioravanti è stata segnalata ieri dalle pagine del quotidiano LA REPUBBLICA e stamani dal quotidiano LA NAZIONE DI SIENA. A questo punto siamo convinti che soprattutto la magistratura non farà trascorrere altro tempo e speriamo che le forze politiche e le istituzioni senesi e regionali scendano al fianco della Dottoressa Fioravanti. Non per fargli un piacere personale ma per rivendicare una società della legalità e per contrastare  la discriminazione nei confronti delle donne nei luoghi di lavoro.

Come mai il giornale diretto da Stefano Bisi non dice nulla sul concorso truffa di cui è vittima la Dottoressa Fioravanti? Come mai Bisi non ne parli? Come mai??? Visto che sei sempre a dar lezioni a tutti e dici di essere un giornalista serio , perché non scrivi qualcosa su questo concorso?

Come mai  nella Facoltà di Medicina e dentro l’ospedale proteggono il prof. Bruno Frediani rinviato a giudizio proprio per questo concorso? Come mai alcuni professori della Facoltà di medicina non si esprimono pubblicamente su questa vicenda, ad esempio il prof. Ranuccio Nuti e il prof. Galeazzi? Come mai il rettore non dice qualcosa?

Strani questi silenzi vero? Ma anche su questo ritorneremo sopra nei prossimi giorni. Soprattutto sui professori della facoltà di medicina.

Nel frattempo chiediamo pubblicamente alle istituzioni competenti di istituire una commissione d’inchiesta sulla facoltà di medicina di Siena e su tutti i concorsi oggetto di segnalazione anche all’interno dell’azienda ospedaliera. La magistratura intanto farà il suo corso….Anche senza gli articoli del Bisi.

1 comment so far ↓

#1 Due casi per il movimento delle donne “se non ora quando” « Il senso della misura on 05.08.12 at 15:13

[…] Il processo non arriva. – Fratello Illuminato – Il blog (8 luglio 2011): Se non ora quando… Ma alla Facoltà di Medicina dell’università di Siena quando? Share this:TwitterFacebookLike this:LikeBe the first to like this […]

Leave a Comment